“Vogliamo sottolineare l’importanza dello scambio, proprio per dare un valore al grande lavoro che comporta la riproduzione dei semi”.


index

ProSpecieRara e Lortobio il 7 BFEBBRAIO 2015 hanno organizzato in collaborazione con l’azienda biologica La Colombera, lo scambio dei semi nella Svizzera italiana. Punto.Ponte F&B ha partecipato all’evento realizzando un servizio fotografico.


Tutti i partecipanti contrassegnano i propri semi con:

  • il nome della varietà

  • l’anno di raccolta della semenza perchè con il tempo la semenza perde la capacità di germinare e la propria vitalità ed è quindi importante sapere quando è stata prodotta.

  • i riferimenti di chi ha riprodotti i semi.



L’etichettatura dei semi fa parte del lavoro del salvaseme e contribuisce a mantenere la qualità dei semi scambiati.  Altro elemento interessante è fornire i riferimenti (nome, cognome, telefono, mail, indirizzo social) di chi ha riprodotto i semi per domande che possono sorgere durante la stagione in merito alla varietà ricevuta.

View original post 308 altre parole

Annunci