L’Elenco degli Alberi monumentali italiani, stilato dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali si trasferisce su Google Maps. Con questo strumento si facilita la localizzazione dei 3.561 patriarchi vegetali censiti in Italia.

Alberi che si caratterizzano:

  • per l’elevato valore biologico ed ecologico in termini di età, dimensioni, morfologia, rarità della specie, habitat per alcune specie animali;
  • per l’importanza storica, culturale e religiosa che rivestono nei diversi contesti territoriali dove sono inseriti.

Si tratta di specie autoctone e alloctone, costituite sia da individui singoli, che da filari, gruppi e alberature, presenti nei diversi contesti: da quelli agro-silvo-pastorali a quelli “urbani”. L’approccio valutativo che ha portato all’attribuzione del carattere di monumentalità, e quindi all’iscrizione in elenco, ha guardato non solo al contesto ambientale, ma anche a quello storico e paesaggistico in cui l’albero o il sistema omogeneo di alberi insiste.

collegati al catalogo online su Google Maps