Rapporto dell’Osservatorio sul mondo agricolo Enpaia-Censis – 15 luglio 2020

Obiettivo della ricerca è quello di raccontare il valore economico e sociale dell’agricoltura nelle sfide complesse del post Covid-19 e capire se questo settore può rappresentare uno dei motori di crescita nel Paese e favorire il rilancio dell’economia e dell’occupazione.

Dal Rapporto dell’Osservatorio, avviato prima dell’emergenza sanitaria di marzo 2020, emerge la convinzione da parte degli italiani che l’agricoltura non è più il mondo residuale che l’ha caratterizzata in passato e all’arrivo della pandemia si dimostra in buona salute, dinamica e vitale, strategica per l’economia italiana, il turismo e lo sviluppo occupazionale tra i giovani.

“Il Covid-19 è stato un importante stress test anche per l’agricoltura – secondo Giuseppe De Rita, Presidente del Censis – che veniva da un lungo periodo positivo di rigenerazione in cui si è imposta come traino della filiera del cibo. Anche nel clima di paura e incertezza del post Covid, l’agricoltura resta strategica per creare nuove imprese e occupazione aggiuntiva. Dovrà però fare i conti con consumatori molto cauti nella spesa, che non transigono su qualità e sicurezza dei prodotti”.

Il Report di sintesti dei principali risultati

Il Video di presentazione del Rapporto con interventi di Giuseppe De Rita e Giorgio Piazza

_____________________________________________________