Quanto è importante la tutela e la valorizzazione dell’agro-biodiversità di montagna?

Patrizio Mazzuchelli di Raetia Biodiversità Alpine da oltre 20anni, con Greta Roganti, promuove la coltivazione della segale “di Valtellina”, del grano saraceno di Teglio, e del grano saraceno siberiano. Collabora con la Fondazione svizzera Pro Specie Rara nel mantenimento di piante orticole, di “cereali tradizionali“, e di varietà “antiche” di patate di montagna.